Chi sarà il nuovo Buffon?

Published by: 0


Gianluigi Buffon rimarrà per sempre nella storia del calcio italiano. Ma ormai il suo tempo è terminato e già si pensa a chi, potrebbe prendere il suo posto sia nella nazionale che in generale.
Voci di corridoio fanno riferimento a Donnarumma e Perin, due portieri che negli ultimi anni stanno crescendo tantissimo e hanno molti pregi in campo che potrebbero man mano renderli degni sostituti.

E tutto ciò è stato chiesto proprio a Perin, il quale non si è sbilanciato ma ha preferito rimanere umile:

Ci sono tanti portieri giovani italiani che stanno facendo benissimo. Basti pensare all’ultima giornata di Serie A dove Sirigu e Consigli hanno fornito prestazioni straordinarie. Non ci siamo solo io e Donnarumma, la concorrenza aiuta a dare sempre di più, è uno stimolo. Buffon un modello? E’ un intellettuale e una persona colta. E’ un punto di riferimento, ho iniziato a fare il portiere vedendo le sue parate. E’ un punto d’arrivo anche se sarà impossibile ripercorrere la sua carriera. Allenarmi e condividere delle giornate con lui è stato un vantaggio per me. Pesa l’etichetta del nuovo Buffon? E’ vero che ogni volta che esce fuori un portiere gli si attacca questa etichetta. C’è a chi pesa di più e a chi meno, a me non è mai pesata anche perché ogni mese ne viene fuori uno diverso e quindi questa etichetta passa da un giocatore all’altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *